Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Cavour

Furto di vocabolari alla Feltrinelli: quarantesimo episodio in un mese

Un ragazzo di 25 anni è stato sorpreso da un vigilante mentre nascondeva in uno zaino un grosso e costoso volume. Ma dalla libreria non hanno intenzione di fare "sconti" a nessuno: il giovane è stato denunciato

Furto alla Feltrinelli, denunciato un giovane (foto Facebook)

Passeggia all'interno della libreria, lancia uno sguardo sospettoso fra i corridoi, poi apre lo zaino e gli "caccia" dentro un vocabolario preso dagli scaffali. La polizia ha fermato e denunciato un giovane di 25 anni sorpreso da un vigilante alla Feltrinelli di via Cavour mentre cercava di portare via il pesante volume del valore di cento euro. Niente "sconti" dalla dirigenza del punto vendita che ha deciso di non soprassedere sulla vicenda, soprattutto perchè in un mese sarebbero quaranta i vocabolari "magicamente spariti".

Il giovane di buona famiglia, dalla vendita del prezioso vocabolario, avrebbe guadagnato circa 30 euro: questo il valore "stimato" nel mercato illegale. Dopo essere stato fermato, il 25enne avrebbe chiesto alle forze dell'ordine di risparmiargli la denuncia in considerazione del fatto che, a giorni, avrebbe dovuto sostenere un colloquio che questo spiacevole episodio avrebbe potuto vanificare. Ma dalla Feltrinelli non hanno voluto saperne nulla, dato che in appena trenta giorni sono circa quaranta i vocabolari spariti, tra latino, greco, inglese e italiano, per un danno complessivo di circa 4 mila euro.

Nell'ultimo periodo, raccontano dalla Feltrinelli, sono aumentati gli episodi di furto e sono tantissimi gli insospettabili, a volte anche clienti di vecchia data, sorpresi mentre nascondono libri nelle loro borse. E anche chi pensa di poterla fare franca perché non viene "beccato" sul momento - hanno aggiunto - si sbaglia di grosso: controllando a più riprese le videocamere di sorveglianza i piccoli ladri "acculturati" in un modo o nell'altro vengono comunque immortalati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di vocabolari alla Feltrinelli: quarantesimo episodio in un mese

PalermoToday è in caricamento