rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Furto negli uffici della commissione tributaria regionale, ladro incastrato dalle telecamere

Denunciato un 47enne per l’intrusione nella sede di via Mariano Stabile. L'impianto di sicurezza ha inquadrato un uomo, e la targa del suo scooter, mentre usciva con due sacchi: dentro c’erano 6 computer (5 di un’università privata) e materiale da cancelleria

Le immagini di alcune telecamere hanno ripreso un uomo che usciva con due sacchi pieni di refurtiva dal condominio in cui si trova la sede della commissione tributaria regionale di via Mariano Stabile. La polizia ha denunciato un uomo di 47 anni, S.S., incastrato da alcuni video per il furto registrato nei giorni scorsi. A finire nel mirino erano stati anche gli uffici di un’università privata che si trova vicino e da cui erano stati rubati 5 computer.

Gli investigatori del commissariato Centro hanno avviato le indagini dopo la segnalazione del furto. Qualcuno infatti era riuscito a entrare nella sede istituzionale portando via un pc portatile e materiale da cancelleria. Il primo passo è stato quello di acquisire i video di un sistema di sicurezza installato vicino all’ingresso. Il resto è stato frutto della "conoscenza - spiegano dalla Questura - del territorio criminale di competenza" da parte degli agenti.

Le telecamere hanno inquadrato il ladro ma soprattutto la targa dello scooter utilizzato per allontanarsi con la refurtiva. I poliziotti sono risaliti all’identità del 47enne e hanno raggiunto la sua abitazione. "Quando hanno bussato alla sua porta per chiedere spiegazioni - concludono dalla Questura - l’evidenza dei fatti lo ha consigliato di ammettere le proprie responsabilità e restituire tutto il maltolto". I computer sono stati recuperati e riconsegnati ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto negli uffici della commissione tributaria regionale, ladro incastrato dalle telecamere

PalermoToday è in caricamento