Zona Libertà, studio dentistico... senza dentista: denunciato odontotecnico

I carabinieri del Nas hanno segnalato in Procura il legale responsabile di un'attività di via Vincenzo Di Marco. Sequestrate due poltrone professionali. Accertamenti in corso sulla documentazione dello studio che risultava aperto regolarmente

(foto archivio)

Odontotecnico denunciato in Procura per esercizio abusivo della professione medica. I carabinieri del Nas sono intervenuti in uno studio di via Vincenzo Di Marco e hanno sequestrato due poltrone da dentista in attesa di effettuare ulteriori accertamenti sulla documentazione presentata per l’apertura dell’attività della quale l’odontotecnico è il legale responsabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto emerso durante le prime indagini dei militari la struttura risultava regolarmente autorizzata, ma il dentista - direttore sanitario dello studio - lì non avrebbe lavorato né vi avrebbe mai messo piede. Come da lui stesso confermato mentre rispondeva alle domande dei carabinieri del Nas. Proseguono le indagini per chiarire i rapporti tra il dentista e l’odontotecnico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Gli insulti, la sparatoria in piazza e la chiamata al 112: "Questa è l'arma con cui l'ho ucciso"

  • Incidente a Boccadifalco, schianto tra 2 auto: tre feriti, uno è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento