menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso del pronto soccorso dell'Ingrassia

L'ingresso del pronto soccorso dell'Ingrassia

"Voglio ripetere gli esami", poi inveisce contro una dottoressa e semina il caos all'Ingrassia

E' accaduto nel reparto di Terapia del dolore dell'ospedale di corso Calatafimi dov'è dovuta intervenire la polizia. Identificato e denunciato in Procura per danneggiamento un 44enne di Carini per aver preso a calci scrivanie e panchine

A suo dire i medici non si sarebbero presi cura di lui adeguatamente e avrebbero sottovalutato i suoi problemi fisici. Per questo avrebbe iniziato ad alzare la voce e inveire contro una dottoressa chiedendo di ripetere alcuni esami ed essere sottoposto a un’ulteriore visita, prima di dare in escandescenze e prendere a calci scrivanie e panchine del reparto di Terapia del dolore dell’Ingrassia. Una sfuriata che è costata a un carinese di 44 anni una denuncia in Procura per danneggiamento.

La vicenda si è verificata ieri nella struttura sanitaria di corso Calatafimi, intorno alle 13.15, dove è stato necessario un intervento della polizia per riportare la calma. Secondo una prima ricostruzione l’uomo era andato in ospedale dopo aver accusato forti dolori che sarebbero stati causati da uno sforzo fisico prolungato. Sembrerebbe infatti che il 44enne avesse percorso diversi chilometri con una tanica piena per rifornire un mezzo agricolo che si era fermato perché rimasto senza carburante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento