Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Ciaculli

Rifiuti speciali sotto terra, sequestrata discarica a Ciaculli: due denunce

Trovata area da 3.500 metri quadrati in Fondo Mezza Salma trasformata in sito di stoccaggio per sfabbricidi e scarti edili vari. Padre e figlio, di 54 e 25 anni, sono stati denunciati dagli uomini del distaccamento Forestale di Villagrazia

Il sequestro dell'area a Ciaculli

Trovati rifiuti speciali sotterrati a Ciaculli. Gli uomini del distaccamento Forestale di Villagrazia hanno sequestrato in Fondo Mezza Salma un’area da 3.500 metri quadrati adibita a discarica abusiva. Al termine dell’operazione sono stati denunciati S.G di 54 anni e S.G. di 25 anni, rispettivamente padre e figlio.

Il sequestro della discarica è arrivato dopo le indagini disposte dalla Procura di Palermo. Grazie all’utilizzo di un escavatore e dopo numerosi carotaggi i forestali hanno individuato sfabbricidi e altro materiale proveniente da cantieri edili. Sotto sequestro anche due carrelli utilizzati per il trasporto e lo stoccaggio dei rifiuti.

Tre giorni fa la polizia municipale ha sequestrato un’altra discarica abusiva e due autocarri a Falsomiele e Mondello. Gli agenti hanno trovato un’area di 800 metri quadrati piena di rifiuti cui si accedeva da via Aloi. Il conducente di un camion è stato sorpreso mentre gettava gli sfabbricidi dal cassone al suolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti speciali sotto terra, sequestrata discarica a Ciaculli: due denunce

PalermoToday è in caricamento