Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Piazzale Alcide de Gasperi

Piazza De Gasperi, fermati due uomini con un kit da scasso

Ad insospettire i carabinieri il loro atteggiamento nervoso. Dopo la perquisizione dell'auto i militari hanno trovato cacciavite, tronchesi, pinze, tenaglie, chiavi per serrature con cilindro europeo ed alcuni coltelli. I due uomini sono stati denunciati

Tutto il materiale sequestrato nell'auto dai carabinieri

Fermati durante un controllo, i carabinieri gli trovano in auto il kit del "perfetto scassinatore". I militari hanno denunciato due uomini, G.C. (37 anni) e A.P. (50 anni) per il reato di possesso d'armi ed oggetti atti ad offendere e possesso ingiustificato di arnesi e oggetti atti allo scasso. La perquisizione è partita dopo che i carabinieri hanno notato a piazza Alcide De Gasperi i due, dall'atteggiamento nervoso, a bordo di una Fiat Panda.

Insospettiti dal fare guardingo, i militari hanno fermato l'auto e proceduto al controllo. Adagiati sul tappetino lato passeggero c'erano uno spadino metallico, 179 chiavi di porte blindate con cilindro europeo, catenacci, tronchesi, pinze, cacciavite, taglierini, tenaglie, raspe, cavatappi, chiavi esagonali. Come se non bastasse, nel vano portaoggetti si trovavano un coltello da cucina con lama da 22 centimetri, mentre sotto i sedili una scatoletta con dieci interruttori a chiave, un'ascia lunga 35 centimetri, quattro forbici, telecomandi per cancelli e torce. Insomma, un kit più che completo per portare a segno un colpo.

I due fermati, infatti, non hanno saputo fornire alcuna spiegazione sul possesso di tutto quel materiale "che non lasciava pensare - spiegano dal comando - ad un normale utilizzo". A seguito della perquisizione personale, inoltre, i militari hanno trovato nelle tasche dei loro giubbotti anche un coltello a doppia lama ed un coltello a serramanico. Sul tutto il materiale sequestrato sono ancora in corso le indagini dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza De Gasperi, fermati due uomini con un kit da scasso

PalermoToday è in caricamento