Provano a salire sul pullman senza pagare il biglietto: lite con l'autista, arriva la polizia

L'episodio in piazza Cairoli. Tre giovani di nazionalità gambiana sono stati denunciati per essersi rifiutati di fornire le proprie mentre uno è stato anche arrestato con l'accusa di violenza a pubblico ufficiale. Due agenti in ospedale con escoriazioni e lividi

Polizia in piazza Cairoli (foto archivio)

Avrebbero voluto viaggiare senza però pagare il biglietto e al rifiuto dell’autista di farli salire sul pullman sarebbe nata un’accesa discussione che ha reso necessario l’intervento della polizia in piazza Cairoli. Tre giovani di nazionalità gambiana sono stati denunciati per essersi rifiutati di fornire le proprie generalità dopo l’identificazione eseguita all’Ufficio immigrazione che si trova in zona San Lorenzo.

A chiamare il numero unico d’emergenza è stato il dipendente della compagnia di trasporto dopo che i tre avrebbero provato, via via con maggiore intensità, a salire sul pullman. Di pagare il prezzo del biglietto però non ne avrebbero avuto intenzione. E così la discussione avrebbe preso in pochi secondi una brutta piega prima di essere interrotta dall’arrivo delle volanti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico.

Per i tre è scattata la denuncia mentre uno di loro, un ragazzo di 21 anni, è stato anche tratto in arresto con le accuse di violenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Al termine degli accertamenti è venuto fuori che al giovane era stata rigettata una richiesta d'asilo. Due agenti di polizia nella colluttazione hanno riportato escoriazioni e lividi refertati dai medici dell'ospdale Ingrassia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento