menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Ruggero Settimo (foto archivio)

Via Ruggero Settimo (foto archivio)

Via Ruggero Settimo, ruba iPad a un turista per la vigilia di Natale: due denunce

Nei guai un 43enne e un 25enne dell'Alberghiera, sorpresi mentre cercavano di sbloccare il dispositivo. La vittima, arrivata in città insieme alla moglie e al figlio, ha pagato un attimo di distrazione mentre si trovava in centro storico

Si è distratto un attimo e ha visto il proprio iPad "volatilizzarsi" nell’aria, il giorno della vigilia di Natale. La polizia ha denunciato un 43enne per furto con destrezza e un 25enne per favoreggiamento reale. Il più grande dei due, un uomo senza fissa dimora, ha notato un turista poco attento in compagnia della moglie e del figlio in via Ruggero Settimo, decidendo di portare via lo zainetto all’interno del quale la famiglia custodiva contanti, documenti, tablet e altro ancora.

Il turista, dopo aver realizzato l'accaduto e aver contattato una pattuglia di polizia dell’Upgsp, ha attivato l’app che permette di localizzare i dispositivi Apple e fornito agli agenti un indirizzo: via Trappetazzo, a due passi dall’Albergheria. Gli agenti arrivati sul posto hanno trovato il 43enne e il 25 mentre cercavano di sbloccare l’iPad. Il primo ha ammesso di avere sottratto l’iPad all’interno del negozio, il secondo ha raccontato di avere ricevuto una richiesta di "collaborazione" da parte dell’amico per rendere utilizzabile lo strumento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento