menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La demolizione di una casa a Carini - Foto darchivio

La demolizione di una casa a Carini - Foto darchivio

Carini, le ruspe tornano in azione: dopo 40 anni demolito un ecomostro  

Il Comune ha emesso l'ordinanza e il proprietario dell'abitazione pagherà l'intervento. E' la prima abitazione abbattuta in centro: le precedenti demolizioni hanno interessato il litorale

Per 40 anni un ecomostro ha deturpato il rione Sofia a Carini ma da ieri le ruspe sono entrate in funzione per demolirlo. Il Comune ha emesso l'ordinanza e il proprietario dell'abitazione pagherà l'intervento. A spiegarlo è  il sindaco, Giovì Monteleone, che da mesi sta portando avanti una battaglia per il decoro e contro l'abusivismo edilizio.

E' la prima volta però che si interviene nel centro abitato. Lo scorso 18 aprile sul Lungomare Cristoforo Colombo è stata abbattuta un'abitazione abusiva di circa 300 metri quadrati, costruita su due piani ma la seconda parte di demolizioni ha preso il via a marzo e non è ancora terminata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento