rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Circoscrizioni e decentramento, Nicolao: "La nuova Amministrazione faccia scelte coraggiose"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Nell’auspicio che possa essere Francesco Miceli il nuovo sindaco di Palermo, è necessario considerare le circoscrizioni come veri e propri organi istituzionali - dice il Antonio Nicolao, vicepresidente della prima circoscrizione - dove attuare un vero e concreto decentramento. E' propedeutico discutere, stilare e sottoscrivere prima delle elezioni un programma che vada verso la direzione di riconoscimenti in favore delle circoscrizioni è importante attribuire autorevolezza e partecipazione attiva, e non solo indicativa. Sarebbe importante destinare alle otto circoscrizioni degli uffici che comprendano squadre e responsabili di polizia municipale, viabilità Amg, Amap, Amat e Rap. Per applicare il vero decentramento il nuovo sindaco dovrà avere il coraggio di dare alle circoscrizioni l’autonomia necessaria - conclude Nicolao - per rendere operative le delibere del consiglio, infatti, sono centinaia le proposte ancora in attesa di risposte".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circoscrizioni e decentramento, Nicolao: "La nuova Amministrazione faccia scelte coraggiose"

PalermoToday è in caricamento