Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Via Giuseppe di Stefano

De Filippis: "3 risposte su 35 interventi richiesti, fallito il decentramento”

Il consigliere della Settima circoscrizione fa un bilancio dall'inizio della consiliatura. In pochissimi casi il Comune ha risposto alle mozioni presentate che riguardavano vari problemi del territorio dalla potatura degli alberi alla carenza d'illuminazione pubblica

Il consigliere Eduardo De Filippis

Solo tre risposte su 35 mozioni presentate dall'inizio della consiliatura. E’ questo il triste bilancio fatto dal consigliere della settima Circoscrizione, Eduardo De Filippis (FareCittà) che solo in tre casi ha ricevuto una risposta da parte degli uffici del Comune ai quali si rivolge per denunciare i disagi del territorio che rappresenta.

"La cosa che mi fa infuriare - prosegue De Filippis - è che alcune di queste mozioni presentavano carattere di urgenza: riguardavano per esempio il ripristino dell'impianto di illuminazione in via Di Stefano, a Pallavicino, e all'Addaura. Altre erano invece inerenti al decoro urbano, come la richiesta di potatura degli alberi all'interno del parco della Favorita".

Il consigliere denuncia, così, lo svilimento del proprio compito: "Il nostro ruolo di consiglieri di circoscrizione - dice De Filippis - è quello di primo avamposto per raccogliere istanze e richieste sul territorio provenienti dai cittadini. Ma se queste richieste vengono continuamente ignorate, come si fa parlare di ‘decentramento’ e ‘partecipazione’? E’ arrivato il momento - conclude il consigliere - di mettere da parte inutili slogan elettorali e concentrarsi concretamente sulle esigenze reali dei palermitani”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Filippis: "3 risposte su 35 interventi richiesti, fallito il decentramento”

PalermoToday è in caricamento