De Filippis (Db): "Bene l'esonero della tassa sul suolo pubblico per bar e ristoranti"

Il coordinatore cittadino di DiventeràBellissima: "Sull'emergenza Coronavirus Regione ed Ars hanno fatto la propria parte, ora il provvedimento sia attuato prima possibile dal Comune di Palermo".

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"L'esenzione del pagamento del suolo pubblico relativo al 2020 per bar, ristoranti e in genere le attività turistiche, approvata dall'Ars durante la Finanziaria sull'emergenza Coronavirus, è un concreto aiuto nei confronti di settore in gravi difficoltà economiche". Lo afferma Eduardo De Filippis, coordinatore cittadino di DiventeràBellissima, sottolineando che "così come voluto fortemente dal governo Musumeci le minori entrate potranno essere coperte dai Comuni con un apposito fondo perequativo. La Regione e l'Ars hanno fatto la propria parte, ora il provvedimento sia attuato prima possibile dal Comune di Palermo".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento