Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Ddl del gruppo all’Ars di Diventeràbellissima: "Stop ai rifiuti nucleari in Sicilia"

Il disegno di legge a firma dei deputati regionali Alessandro Aricò, Giorgio Assenza, Pino Galluzzo, Giusi Savarino e Giuseppe Zitelli

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Regione Siciliana sancisca lo stop al nucleare in Sicilia e al transito ed alla presenza, anche transitoria, di materiali radioattivi e/o nucleari non prodotti nel territorio regionale. Lo prevede un disegno di legge a firma dei deputati regionali di DiventeràBellissima- Alessandro Aricò, Giorgio Assenza, Pino Galluzzo, Giusi Savarino e Giuseppe Zitelli- redatto sulla base dei principi costituzionali e delle competenze esclusive in materia di urbanistica ed ambiente attribuite dallo Statuto Speciale nonché delle attribuzioni in via concorrente in materia di salute pubblica, protezione civile e governo del territorio di cui al terzo comma dell’articolo 117 della Costituzione. Aricò: "Siamo al fianco del presidente Nello Musumeci, il quale ha tempestivamente istituito un Gruppo di lavoro che elaborerà le motivazioni a sostegno della ferma contrarietà della Regione alle proposte della Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee. Il piano del Governo nazionale pubblicato dalla SOGIN appare assolutamente irrazionale e mette a rischio, laddove dovesse essere attuato, la sicurezza ambientale e sanitaria delle popolazioni dei territori interessati". Inoltre i firmatari del disegno di legge aggiungono che le scelte strategiche avviate negli anni dalla Sicilia sono state indirizzate verso la valorizzazione dei beni culturali, del turismo, del rilancio del territorio e dei prodotti tipici del settore agroalimentare, in una dimensione di attrattività turistica e naturalistica, circostanza certamente incompatibile con la pubblicazione del piano in oggetto ma soprattutto assolutamente in contrasto con quello che potrebbe essere definito come un “territorio nuclearizzato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ddl del gruppo all’Ars di Diventeràbellissima: "Stop ai rifiuti nucleari in Sicilia"

PalermoToday è in caricamento