rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Bye bye Palermo: dopo 6 giorni Rockefeller sale sul suo jet privato e se ne va

Il banchiere - 101 anni compiuti a giugno - uno degli uomini più ricchi del mondo, ha concluso il suo tour siciliano. Il Duomo di Monreale è stata l'ultima tappa

Il miliardario David Rockefeller, il patriarca della celebre famiglia americana di imprenditori e finanzieri, saluta la Sicilia a bordo di un jet privato superlussuoso. Il banchiere - 101 anni compiuti a giugno - uno degli uomini più ricchi del mondo, martedì sera era "piombato" improvvisamente in una pizzeria della Kalsa. Dopo aver girato il centro storico palermitano, a bordo del suo jet, è poi approdato nella zona orientale della Sicilia. Dopo l'atterraggio a Catania, ha visitato Taormina, Siracusa e persino l'Etna, nonostante la sua ridotta mobilità. Poi il ritorno a Palermo, con un passaggio anche sul Duomo di Monreale e Segesta.

"Nonostante sia arrivato con il suo jet privato - fanno sapere da Fly Service che ha curato l'assistenza - in aeroporto il suo transito era programmato da tempo. Il jet di proprietá Rockfeller è uno dei più belli e confortevoli che si siano visti".

David Rockfeller è rimasto in Sicilia, accompagnato dalla sua equipe medica e familiari. A chi l'ha incontrato ha riferito che visitare Palermo era un desiderio che coltivava da tempo. Numerosi souvenir in ceramica acquistati da Rockefeller nel corso del suo tour siciliano. Il banchiere statunitense, uno dei fondatori del gruppo Bilderberg e della Commissione Trilaterale, secondo stime abbastanza recenti, è titolare di un patrimonio di 3,2 miliardi di dollari


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bye bye Palermo: dopo 6 giorni Rockefeller sale sul suo jet privato e se ne va

PalermoToday è in caricamento