Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Su 6.771 tamponi fatti a prof e studenti nel weekend, solo 23 i positivi al Covid: "Scuole sicure"

A parlare, alla luce dell’adesione allo screening scolastico effettuato in Fiera e dei dati raccolti, è il direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Palermo, Loredana Curcurù. Tra chi si è sottoposto volontariamente al controllo solo lo 0,34% è risultato contagiato dal virus. Il sindaco Orlando: "Finalmente un elemento di chiarezza"

"Non si ritiene l’apertura delle scuole una attività di rischio". A dirlo ieri al sindaco Leoluca Orlando è il direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Palermo, Loredana Curcurù, alla luce dell’adesione allo screening effettuato nel weekend in Fiera e dei dati raccolti. Sono 6.771 i tamponi effettuati dal 15 al 17 gennaio dall’Asp di Palermo a studenti, docenti e non docenti delle scuole di città e provincia. I positivi sono complessivamente 23, e cioè lo 0,34% delle persone che hanno aderito su base volontaria allo screening.

Entrando nel dettaglio, domenica 17 gennaio, sono stati 2.175 i tamponi effettuati e 12 i positivi (0,55%). Lo screening, rivolto a scuole elementari e medie, proseguirà anche nei prossimi giorni. Ieri il primo cittadino si è mostrato preoccupato per la diffusione del virus, in vista della riapertura -avvenuta questa mattina - delle scuole dell'infanzia, delle elementari e delle prime classi della scuola media. Per evitare una terza ondata Orlando starebbe anche pensando di estendere il divieto di stazionamento già previsto per le zone del centro anche all'ingresso delle scuole. "I genitori potranno accompagnare i figli ma non soffermarsi a parlare", ha anticipato il sindaco nel corso della conferenza stampa in streaming dove ha annunciato l'accordo preso con il questore e la polizia municipale per effettuare controlli più stringenti davanti agli istituti scolastici. Quanto affermato dal dirigente però ha tranquillizzato il sindaco: "Finalmente - commenta sul suo profilo Facebook - un elemento di chiarezza e responsabilità che conferma l'importanza dello screening, che chiedo venga proseguito e potenziato, ma soprattutto l'importanza del rispetto delle regole di prevenzione da parte di tutti, soprattutto dei genitori dei bambini più piccoli nel momento in cui li accompagnano a scuola e devono evitare ogni forma di assembramento".

“L’Asp - ha sottolineato il direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale del capoluogo, Daniela Faraoni - garantirà l’impulso di sempre ad attività fondamentali per garantire la continuità delle attività scolastiche che sono di centrale importanza per la nostra popolazione più giovane. L’indice di positività riscontrato in questo fine settimana è in linea con la medesima attività di screening condotta nel mese di dicembre scorso. Un sentito ringraziamento va a tutti gli operatori che hanno garantito, anche con condizioni metereologiche difficili, il massimo impegno organizzando in breve i servizi  nei diversi comuni”.

tabella screening-2


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su 6.771 tamponi fatti a prof e studenti nel weekend, solo 23 i positivi al Covid: "Scuole sicure"

PalermoToday è in caricamento