rotate-mobile
Cronaca Zisa

"Dalla visione al visionario: traiettorie surrealiste nell’arte", convegno a Palermo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’Accademia di Belle Arti di Palermo si inserisce nel clima di un contemporaneo e mai passato di moda interesse per il Surrealismo con un convegno internazionale di studi dal titolo Dalla visione al visionario: traiettorie surrealiste nell’arte, organizzato dal Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte e curato dalle professoresse Alessandra Buccheri, Giulia Ingarao e Emilia Valenza. L’evento, che si terrà presso lo spazio Noz ai Cantieri Culturali alla Zisa, è articolato in due appuntamenti giovedì 26 maggio e venerdì 27 maggio: due giorni dedicati al confronto su temi che stabiliscono un legame diretto con la cinquantanovesima Biennale d’Arte Il latte dei sogni e con la mostra ospitata dalla Peggy Guggenheim Collection di Venezia Surrealismo e magia: la modernità incantata – i due eventi di arte contemporanea più attesi dell’anno. Si allega comunicato, il programma dettagliato e il manifesto. Restiamo a disposizione per ogni ulteriore informazione. Accademia di Belle Arti di Palermo - Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell'arte Convegno internazionale di studi: Dalla visione al visionario: traiettorie surrealiste nell’arte a cura di Alessandra Buccheri, Giulia Ingarao e Emilia Valenza 26 - 27 Maggio 2022 / ore 9 - 17 Spazio Noz - Cantieri Culturali alla Zisa via Paolo Gili, 4 — Palermo Contatti: Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell'arte: dicoda@abapa.education Segreteria organizzativa: Sonia Priulla email: 10470@abapa.education tel. +393896517626

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dalla visione al visionario: traiettorie surrealiste nell’arte", convegno a Palermo

PalermoToday è in caricamento