menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Crollano due massi a Gibilmanna, chiusa una strada

Tragedia sfiorata nella frazione di Cefalù, dove sono intervenuti i vigili del fuoco del nucleo Speleo alpino fluviale per mettere in sicurezza l'area sotto l'osservatorio astronomico

Massi piombano in strada sotto l'osservatorio astronomico. Una squadra dei vigili del fuoco del nucleo Speleo alpino fluviale è intervenuta a Gibilmanna per il distacco di alcune pietre di grosse dimensioni da un costone roccioso. Sul posto anche alcune pattuglie della polizia municipale che hanno chiuso la strada e indicato agli automobilisti i percorsi alternativi.

Dopo il crollo altre tre squadre dei vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’area per accertare altri eventuali cedimenti. I massi sono finiti nella strada che va in direzione dell’osservatorio ionosferico di Gibilmanna. Una strada molto trafficata dove, fortunatamente, in quel momento non c’era alcuna auto in transito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento