menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Costa Crociere riparte con due nuovi itinerari: tra gli scali c'è Palermo

Sono riservati solo agli ospiti italiani. Le città potranno essere visitate esclusivamente con escursioni protette organizzate dalla compagnia. Sul fronte sicurezza è stato adottato il Costa Safety Protocol, con nuove procedure operative adeguate alla situazione Covid-19

Costa Crociere presenta due nuovi itinerari per la ripartenza delle sue crociere a settembre, dedicati alla riscoperta, in sicurezza, del meglio dell’Italia. Il primo è quello di Costa Deliziosa, che dal 6 settembre sino al 27 settembre partirà tutte domeniche da Trieste visitando Bari, Brindisi, Corigliano-Rossano, Siracusa e Catania. Il secondo itinerario è di Costa Diadema, che partirà il 19 settembre da Genova per fare scalo a Civitavecchia/Roma, Napoli, Palermo, Cagliari e La Spezia.

I due nuovi itinerari di Costa Crociere sono riservati solo agli ospiti italiani, "in modo da garantire una ripartenza responsabile e nel massimo della sicurezza, vista la recente evoluzione dello scenario epidemiologico". Le partenze disponibili al momento sono il 6, 13, 20 e 27 settembre per Costa Deliziosa e il 19 settembre per Costa Diadema. Saranno in vendita sul sito web della compagnia (www.costacrociere.it) e nelle agenzie di viaggi a partire dalla prossima settimana. 

Le destinazioni comprese negli itinerari delle due navi potranno essere visitate esclusivamente con escursioni protette organizzate da Costa. 

La compagnia ha messo a punto per la propria flotta il Costa Safety Protocol, un protocollo che contiene nuove procedure operative adeguate alle esigenze di risposta alla situazione Covid-19, relative a ogni aspetto dell’esperienza in crociera, sia a bordo sia a terra. Le procedure sono state studiate con il supporto scientifico di esperti indipendenti in Sanità, e sono conformi ai protocolli sanitari definiti dalle autorità italiane ed europee (EU Healthy Gateways). Il protocollo sarà costantemente aggiornato sulla base della evoluzione dello scenario e delle conoscenze mediche.

"La compagnia - si legge in una nota - desidera anche ringraziare le autorità di bandiera nazionali, le Regioni, le istituzioni locali, le autorità sanitarie, le capitanerie di porto, le autorità di sistema portuale, i terminal e il Rina, con le quali sta collaborando assiduamente per un'applicazione responsabile, puntuale e ben organizzata delle nuove normative e dei protocolli approvati dal Governo italiano per la ripartenza delle crociere in tutti i porti di scalo dei nuovi itinerari di Costa Deliziosa e Costa Diadema. Costa Crociere continuerà a tenere costantemente monitorato lo scenario epidemiologico, con l’obiettivo, lavorando insieme alle autorità preposte, di offrire ulteriori itinerari a partire da ottobre 2020, con un numero crescente di navi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento