menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dipendenti Almaviva davanti a Palazzo Gamma

Dipendenti Almaviva davanti a Palazzo Gamma

Almaviva, protesta a oltranza: sit in davanti a Palazzo Gamma

I dipendenti del call center in via dell'Olimpo davanti alla sede della Wind, rea "di aver diminuito i flussi di chiamate, girandoli ad altre aziende". Blocchi stradali anche in via Libertà, all'angolo con via Cordova

Ormai è protesta a oltranza. Anche stamattina i lavoratori del call center Almaviva - sui quali cui pende l’avvio della procedura di licenziamento per 1.670 persone - sono scesi in strada a protestare. Due i fronti. Un gruppo ha manifestato in via Fabio Besta, nei pressi del Velodromo, davanti a Palazzo Gamma, sede di Wind. Committente che - stando a quanto appreso dagli stessi operatori - “ha diminuito i flussi di chiamate, girandoli ad altre aziende", contribuendo così alla crisi economica aziendale. Un altro gruppo invece ha bloccato ancora il traffico in via Libertà, all'angolo con via Cordova, proprio davanti a una delle sedi del call center. Ieri invece i dipendenti hanno inscenato un sit in in via Pacinotti, di fronte alla sede Telecom.

Tra fine marzo e l'1 aprile si svolgeranno a Roma incontri con Regione, sindacati e azienda. Ma si attende il rilancio decisivo di un tavolo nazionale sulla vertenza Almaviva, considerato peraltro che ci sono in ballo anche circa 900 posti a Roma e 400 a Napoli.

Intanto mentre l'Amministrazione comunale - attraverso le parole del sindaco Leoluca Orlando ribadisce di "seguire costantemente la vertenza Almaviva", l'Idv si scaglia contro il presidente della Regione Rosario Crocetta. "Il comportamento di Crocetta - afferma Ignazio Messina, segretario nazionale dell'Italia dei Valori.- che pur a conoscenza della piega drammatica che avrebbe preso la vicenda Almaviva con 1670 licenziamenti solo a Palermo nulla ha fatto per prevenire questa ulteriore, pesante vertenza, è davvero intollerabile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento