Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Cresce la richiesta di tamponi in farmacia, Federfarma: "Nessuna emergenza ma necessario prenotare"

Il test serve per ottenere il green pass. Roberto Tobia, segretario nazionale e presidente provinciale: "Auspichiamo di effettuare sempre meno tamponi e sempre più vaccini. Le farmacie sono pronte”

"Sul fronte dei tamponi in farmacia, al momento a Palermo e provincia non si registra alcuna emergenza. Le attività che offrono il servizio sono pronte a soddisfare le richieste, avendo a disposizione un sufficiente numero di tamponi e personale dedicato". Lo chiarisce Federfarma.

La Federazione dei titolari di farmacia chiarisce che "Solo in alcuni limitati casi è stato raggiunto il numero massimo di prenotazioni per la giornata odierna, ma è possibile sottoporsi a tampone negli spazi successivi disponibili, e al momento risulta che nella maggior parte delle farmacie aderenti all'iniziativa vi siano ancora turni liberi. Tuttavia, in vista del prevedibile aumento delle richieste, per evitare possibili disagi nei prossimi giorni si ricorda che per accedere al servizio è necessaria la prenotazione".

“L'aumento della domanda di tamponi antigenici legato all'obbligo del green pass - dice Roberto Tobia, segretario nazionale e presidente provinciale di Federfarma - porta a due tipi di conseguenze: da un lato, le farmacie che già effettuano i test potranno ampliare questa attività organizzandosi con personale dedicato esclusivamente alla somministrazione dei tamponi; dall'altro lato, le farmacie che finora non l'hanno fatto si potranno attivare per rendere disponibile il servizio. Comunque – conclude Tobia - auspichiamo di effettuare sempre meno tamponi e sempre più vaccini, perchè la pandemia si combatte con la vaccinazione. Solo incrementando il numero di vaccinati si potrà raggiungere un'adeguata copertura della popolazione. Le farmacie sono pronte”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cresce la richiesta di tamponi in farmacia, Federfarma: "Nessuna emergenza ma necessario prenotare"

PalermoToday è in caricamento