Cronaca

Al via i vaccini nell'hub di Cefalù: "Al più presto la Sicilia sarà Covid-free"

La struttura è stata realizzata nei locali del Palazzetto dello sport “Marzio Tricoli” grazie alla collaborazione tra Protezione Civile regionale, Comune, Città Metropolitana e ospita 16 postazioni. L'assessore Cordaro: "Azione concreta per la ripresa"

Sono iniziate, questa mattina, le vaccinazioni nel nuovo hub di Cefalù. La struttura è stata realizzata nei locali del Palazzetto dello sport “Marzio Tricoli” grazie alla collaborazione tra Protezione Civile regionale, Comune e Città Metropolitana.

All’interno del centro sono state allestite 16 poltrone vaccinali, oltre alle postazioni per l’anamnesi e per il rilascio delle certificazioni. Una volta a regime, la struttura potrà raggiungere la quota di mille somministrazioni al giorno.

All’inaugurazione dell’hub di Cefalù, ha partecipato, in rappresentanza del governo Musumeci, l’assessore regionale al Territorio, Toto Cordaro: "Si tratta di una nuova azione concreta verso il completamento di una capillare rete sul territorio per consentire ai cittadini di accedere, sempre più facilmente, alle vaccinazioni. L’obiettivo è rendere Covid-free, nel più breve tempo possibile, la Sicilia - ha dichiarato Cordaro - rinnovando così la speranza di una veloce ripresa, anche economica, rilanciando il turismo e gli altri settori economici della nostra Isola".

All’avvio delle vaccinazioni nel nuovo hub erano presenti, questa mattina, il direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni, e i sindaci di Cefalù, Rosario Lapunzina, di Campofelice di Roccella, Michela Taravella, e di Pollina, Pietro Musotto. Presenti anche autorità civili e militari. Dopo l’inaugurazione degli hub di Misilmeri e Bagheria e, oggi, di quello di Cefalù, la prossima settimana sarà aperta, a Palermo, anche la prima struttura dedicata alle vaccinazioni all’interno di un centro commerciale.

"Senso di responsabilità di tutti e accessibilità ai vaccini sono condizioni irrinunciabili per uscire dal tunnel della pandemia. Mascherine, tamponi e vaccini che vogliamo siano effettuabili non soltanto alla Fiera del Mediterraneo messa a disposizione dall'amministrazione comunale ma nei diversi territori della città e dell'area metropolitana di Palermo", afferma il sindaco della Città Metropolitana Leoluca Orlando.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i vaccini nell'hub di Cefalù: "Al più presto la Sicilia sarà Covid-free"

PalermoToday è in caricamento