rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Covid, Gimbe: "In Sicilia sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva"

Lo rileva la Fondazione nel suo consueto monitoraggio che segnala anche un aumento dei nuovi casi (+1,3%) rispetto alla settimana precedente

Nella settimana dal 26 gennaio all'1 febbraio in Sicilia si è registrata una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi al Covid-19: 5.141 ogni 100.000 abitanti. Lo rileva la Fondazione Gimbe nel suo consueto monitoraggio che segnala anche un aumento dei nuovi casi (+1,3%) rispetto alla settimana precedente.

I dati, tuttavia, come segnala la Fondazione in una nota, "risentono di ricalcoli avvenuti nell'ultima settimana". Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (38,6%) e in terapia intensiva (16,3%) occupati da pazienti Covid-19.

Sul fronte dei vaccini, invece, la popolazione che in Sicilia ha completato il ciclo vaccinale è pari al 75,3%, a fronte di una media nazionale dell'80,9%, a cui aggiungere un ulteriore 5,4% (media italiana del 3,9%) solo con prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 72,9%, mentre il dato nazionale è del 79,6%.

La popolazione della fascia 5-11 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari 9,8% (media Italia 14,5%), a cui aggiungere un ulteriore 16,3% (media Italia 18,2%) solo con prima dose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Gimbe: "In Sicilia sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva"

PalermoToday è in caricamento