rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Il bollettino

Covid, in Sicilia poco meno di 4 mila nuovi casi: nell'ultima settimana lieve calo dei contagi

Pochi tamponi processati rispetto alla media, tasso di positività del 13%. Oltre 21 mila i guariti, 20 i decessi. In ospedale situazione stabile: 991 i ricoverati non gravi, 58 le terapie intensive. Il report del Dasoe: la fascia d’età maggiormente a rischio risulta quella tra gli 11 e i 13 anni

Nell'ultimo giorno dello stato d'emergenza sono quasi 4 mila i nuovi contagi Covid in Sicilia, 3.909 per la precisione, su 27.989 tamponi processati. Il tasso di positività è del 13%. Intanto dal report del dipartimento regionale Dasoe nella settimana dal 21 al 27 marzo si è registrato un lieve decremento delle infezioni e delle ospedalizzazioni.

Secondo quanto si legge nel consueto bollettino giornaliero, sull'Isola sono 991 le persone ricoverate nei reparti non gravi (+1 rispetto a ieri) mentre in terapia intensiva - dove si registrano 4 nuovi ingressi - restano 58 pazienti (+2). Molto alto il numero di guariti, 21.265, che fanno abbassare a 208.785 gli attuali positivi. Mentre purtroppo si segnalano altri 20 decessi: di questi 16 sono relativi agli ultimi 3 giorni, mentre gli altri 4 a giorni precedenti di marzo. 

Nelle province come da prassi vengono conteggiati altri 1.190 casi risalenti a giorni passati, per cui il totale non corrisponde ai contagi delle ultime 24 ore: Palermo 1.165, Catania 814, Messina 1.102, Siracusa 425, Ragusa 311, Agrigento 477, Trapani 481, Caltanissetta 220, Enna 104.

Il report settimanale del Dasoe

Nella settimana dal 21 al 27 marzo si è registrato un lieve decremento delle infezioni. L’incidenza di nuovi positivi è pari a 44.072 (-10.63%), con un valore cumulativo di 911.76/100.000 abitanti. Il tasso di nuovi positivi più elevato rispetto alla media regionale si è avuto nelle province di Messina (1468/100.000), Agrigento (1098/100.000), Ragusa (977/100.000) e Palermo (975/100.000). Le fasce d’età maggiormente a rischio risultano quelle tra gli 11 ed i 13 anni, (1505/100.000 abitanti), i 6 ed i 10 anni (1501/100.000) e tra i 14 ed i 18 anni (1213/100.000).

Prosegue il netto trend in calo di nuove ospedalizzazioni e la proporzione di casi ospedalizzati è molto più contenuta rispetto ai periodi precedenti, in parte spiegata dal riscontro occasionale di positività concomitante al ricovero. I dati relativi alla campagna vaccinale riguardano la settimana dal 23 al 29 marzo. Nella fascia d’età 5-11 anni, i vaccinati con almeno una dose si attestano al 28,07% del target regionale, mentre 75.286 bambini, pari al 23,91%, risultano con ciclo primario completato. Nel target over 12, i vaccinati con almeno una dose si attestano all’89,91%. La percentuale di quanti hanno completato il ciclo primario è dell’88,58%.

Attualmente 849.862 cittadini che possono effettuare la somministrazione booster non l’hanno ancora fatta. Complessivamente i vaccinati con dose aggiuntiva sono 2.662.122 pari al 75,80% degli aventi diritto. Dal primo marzo sono state effettuate 1.229 somministrazioni di quarta dose agli over 12 con marcata compromissione della risposta immunitaria e che hanno già completato il ciclo primario con tre dosi da almeno 120 giorni. Sempre dal primo marzo, sono state 1.575 le somministrazioni effettuate con il vaccino Nuvaxovid.

La situazione in Italia

Il bollettino riporta 73.195 nuovi casi e 159 morti. Sono 486.813 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 524.899. Il tasso di positività è al 15%, in lieve aumento rispetto al 14,8% di ieri. Sono 468 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 13 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 46. I ricoverati nei reparti ordinari sono 9.898, ovvero 27 in più rispetto a ieri. Ieri nell'ultimo bollettino i nuovi positivi registrati erano 77.621, mentre erano stati registrati 170 morti (fonte: Today).

I numeri principali del bollettino

  • Attualmente positivi: 1.277.044 (-5.772)
  • Deceduti: 159.383 (+159)
  • Dimessi/Guariti: 13.205.927 (79.977)
  • Ricoverati: 9.898 (+27)
  • Ricoverati in terapia intensiva: 468 (+46)
  • Tamponi: 200.908.095 (+486.813)
  • Totale casi: 14.642.354
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia poco meno di 4 mila nuovi casi: nell'ultima settimana lieve calo dei contagi

PalermoToday è in caricamento