rotate-mobile
Cronaca

Covid, quasi 400 nuovi casi in Sicilia: nel bollettino anche i tamponi fatti nelle farmacie

La Regione comunica che da ieri nel conteggio "si tiene conto di ulteriori fonti": i test effettuati quindi balzano a 33.413, e il tasso di positività quindi crolla all'1,2%. Sette i decessi, più di 600 i guariti. Situazione stabile negli ospedali. Contenuti i contagi nel Palermitano

Sono 398 i nuovi contagi Covid rilevati in Sicilia nelle ultime 24 ore. La novità è che da ieri nel bollettino compaiono anche i tamponi fatti nelle farmacie. "La Regione Sicilia - si legge - comunica che a partire dal 2 novembre per la rilevazione del dato aggregato sui tamponi rapidi è in uso a livello regionale un nuovo flusso informativo che tiene conto di ulteriori fonti (ad esempio le farmacie). Un dettaglio non da nulla visto che il numero di test effettuati balza dai 13 mila del bollettino di ieri ai 33.413 di oggi. Ovviamente crolla il tasso di positività, che si attesta all'1,2%.

La situazione negli ospedali resta immutata rispetto a ieri, con 305 pazienti nei reparti ordinari e 40 in terapia intensiva (dove si registrano quattro nuovi ingressi). Un buon numero di persone è guarito dal Covid (601), per cui gli attuali positivi calano a 7.401 (-210). Sette i decessi: 2 riferiti a ieri, uno al primo novembre, uno al 31 ottobre e 3 al 29. 

Resta contenuto il numero di nuovi casi a Palermo e provincia (46), sempre alto invece nel Catanese (194). Gli altri invece si registrano: 8 a Messina, 34 a Siracusa, 38 a Trapani, 4 a Ragusa, 29 a Caltanissetta, 28 ad Agrigento e 17 a Enna.

La situazione nel resto d'Italia

Sono 5.188 i nuovi casi registrati nel bollettino di oggi, mercoledì 3 novembre 2021, su un totale di 717.311 tamponi analizzati (antigenici e molecolari). Il tasso di positività si attesta allo 0,7%. I contagi dunque tornano a crescere dopo il leggero calo registrato nei giorni scorsi. Si tratta però di un effetto in parte atteso dal momento che con la festività del 1° novembre il numero dei tamponi era sensibilmente sceso. 

Se analizziamo i dati tra lunedì e mercoledì si può comunque osservare una leggera flessione della curva: questa settimana sono stati rilevati 10.840 casi contro gli 11.187 della scorsa settimana. Un dato che fa ben sperare, anche se è ancora presto per dire che l'epidemia è in ritirata. I decessi delle ultime 24 ore sono stati 63. In leggerissimo aumento il numero dei ricoverati con sintomi (+37), in calo le terapie intensive (-4). 

Coronavirus, il bollettino di mercoledì 3 novembre 2021
Nuovi casi: 5.188
Totale casi: 4.782.802
Attualmente positivi: +840, totale 85.287
Deceduti: 63
Dimessi/Guariti: +4.285
Ricoverati con sintomi: +37, totale 3.029
Ricoverati in Terapia Intensiva: -4, totale 381
Tamponi: 717.311
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, quasi 400 nuovi casi in Sicilia: nel bollettino anche i tamponi fatti nelle farmacie

PalermoToday è in caricamento