rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Il bollettino

Covid, la variante Omicron non si ferma: 3.729 casi in Sicilia, record di contagi a Palermo

Sull'Isola il tasso di positività è del 6% su oltre 55 mila tamponi, mentre nella provincia si sfiorano i mille casi. Sempre in aumento i ricoverati: in ospedale ci sono 792 pazienti di cui 89 in terapia intensiva (7 i nuovi ingressi). Sei i decessi

La variante Omicron non si ferma: quasi centomila nuovi casi Covid in Italia, 3.729 in Sicilia e a Palermo e provincia si sfiorano i mille contagi. Il tasso di positività sull'Isola è del 6%, su 55.631 tamponi processati. Aumentano ancora le persone ricoverate nelle aree non gravi (diventano 703, +18), mentre in terapia intensiva ci sono 89 pazienti con sette nuovi ingressi. Sono sei i decessi: 2 riferiti a ieri e 4 a giorno 27. 

Gli attuali positivi diventano 35.228, con un incremento di 3.085 unità. Mentre i guariti sono 638. Record di casi dall'inizio della pandemia a Palermo e provincia, dove se ne registrano ben 984. A Catania 957, Messina 478, Siracusa 279, Trapani 339, Ragusa 172, Caltanissetta 217, Agrigento 32, Enna 271.

Covid, altri tre Comuni in "zona arancione" sino al 12 gennaio

I Comuni di Caronia e Santa Lucia del Mela, nel Messinese, e il Comune di Ribera, nell'Agrigentino, saranno in "zona arancione" da domani, venerdì 31 dicembre, sino a mercoledì 12 gennaio (compreso). Lo prevede l’ordinanza firmata ieri sera dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe. La stessa ordinanza ha disposto la proroga della "zona arancione" sino a mercoledì 5 gennaio (compreso) per i Comuni di Barcellona Pozzo di Gotto e Gualtieri Sicaminò, nel Messinese.   

Le misure restrittive antiCovid sono attualmente in vigore anche in altri otto Comuni: fino al 5 gennaio a Gravina di Catania, Marianopoli (Caltanissetta), Terme Vigliatore e Scaletta Zanclea (Messina). Fino a domani, 31 dicembre, a Butera (Caltanissetta), Fiumedinisi, Milazzo e San Filippo del Mela (Messina). L'ordinanza ha inoltre disposto la proroga dell'efficacia di alcune misure adottate in precedenza, tra le quali quelle che prevedono l'esecuzione di un tampone in porti e aeroporti dell'Isola per chi arriva dai seguenti Stati: Malta, Francia, Grecia, Paesi Bassi, Usa, Germania, Regno Unito, Sudafrica, Botswana, Hong Kong, Israele, Egitto e Turchia. 

Il Covid in Italia

Sono 98.020 i nuovi casi di coronavirus e 148 i morti in 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute sulla situazione del contagio. In crescita anche il tasso di positività, al 9,5% con 1.029.429 tamponi. Aumentano i ricoverati con sintomi: 10.578 (+489 da ieri), come crescono le terapie intensive, 1.185 (+40 da ieri), con 126 ingressi giornalieri.

Coronavirus, il bollettino di mercoledì 29 dicembre

  • Attualmente positivi: 674.865
  • Deceduti: 137.091 (+148)
  • Dimessi/Guariti: 5.042.472 (+21.871)
  • Ricoverati: 11.763 (+529)
  • Ricoverati in terapia intensiva: 1.185 (+40)
  • Tamponi: 137.763.229 (+1.029.429)
  • Totale casi: 5.854.428 (+98.030, +1,7%)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, la variante Omicron non si ferma: 3.729 casi in Sicilia, record di contagi a Palermo

PalermoToday è in caricamento