rotate-mobile
Cronaca

Covid, schizzano i contagi in Sicilia (+809): ma i ricoverati continuano a calare

Poco più di 27 mila i tamponi processati: tasso di positività che passa dal 2,3% al 3%. In ospedale 371 persone, di cui 43 in terapia intensiva. La provincia con il maggiore incremento è Catania (238 casi), sono invece 131 nel Palermitano. Sei i decessi

Schizzano a 809 i nuovi casi Covid scoperti in Sicilia tra ieri e oggi. Il dato, che emerge dal report quotidiano del ministero della Salute, deriva dai controlli su 27.091 tamponi processati. Il tasso di positività sale dal 2,3% di ieri al 3% di oggi. La provincia con il maggiore incremento è Catania, dove nelle ultime 24 ore sono stati scoperti 238 positivi. Sono invece 131 nel Palermitano.

I decessi comunicati sono sei. La Regione precisa che uno si riferisce a oggi mentre due si riferiscono al 25, due al 24 e uno al 23 novembre. Nonostante l'aumento dei casi scende il numero di persone in ospedale: i ricorveri ordinari sono 328 (-7), mentre in terapia intensiva ci sono 43 pazienti (-2) con 5 nuovi ingressi. I guariti sono 868, più dei nuovi contagi, per cui gli attuali positivi sull'Isola sono 11.239 (65 in meno di ieri). In isolamento domiciliare ci sono 10.868 persone. La mappa per provincia: Messina 121, Siracusa 97, Trapani 91, Ragusa 31, Caltanissetta 55, Agrigento 41, Enna 4.

In Sicilia alti i contagi nelle scuole

Il Covid nel resto d'Italia

Contagi in risalita in tutta Italia. Il bollettino fa registrare 13.686 contagi su 557.180 tamponi (antigenici e molecolari) con un tasso di posività del 2,45%. I decessi sono stati 51. Continua a crescere, benché in modo lieve, la pressione sugli ospedali. I ricoverati con sintomi sono 59 più di ieri per un totale di 4.748 pazienti nei reparti "ordinari". I ricoverati in terapia intensiva sono 606 (+18) con 58 ingressi nelle ultime 24 ore. 

L'ultimo report dell'Istituto Superiore di Sanità fotografa una situazione in lieve ma costante peggioramento. L'incidenza settimanale a livello nazionale si è attestata negli ultimi sette giorni a 125 contagi per 100mila abitanti contro i 98 della scorsa settimana. Nel periodo tra il 3 e il 16 novembre, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato invece pari a 1,23 (range 1,15 - 1,30), stabile rispetto alla settimana precedente (quando era pari a 1,21) e al di sopra della soglia epidemica. 

Coronavirus: il bollettino di oggi venerdì 26 novembre

Nuovi casi: 13.686 (ieri 13.764, venerdì scorso 10.544);
Tasso di posività: 2,45%
Decessi: 51;
Ricoverati con sintomi: +59, totale 4.748;
Ricoverati in Terapia Intensiva: +18, totale 606;
Ingressi del giorno in terapia intensiva: 58;
Tamponi (antigenici e molecolari): 557.180;
Attualmente positivi: + 6.020, totale 172.618;
Dimessi/Guariti: +7.610, totale 4.675.867;
Totale casi: 4.982.022

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, schizzano i contagi in Sicilia (+809): ma i ricoverati continuano a calare

PalermoToday è in caricamento