rotate-mobile
Cronaca

Covid, in Sicilia quasi il 20% dei nuovi contagi nazionali ma nessun decesso

Sono 443 i casi nelle ultime 24 ore (tasso di positività del 4,4%). In ospedale 23 persone in più rispetto a ieri, 39 i ricoverati in terapia intensiva. Boom di positivi a Catania (282), a Palermo e provincia solo 42

Quasi il 20% dei nuovi contagi Covid in Italia - che sono 2.535 - si sono registrati in Sicilia. Sono infatti 443 i casi individuati sull'Isola nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 375), a fronte di 10.037 tamponi processati: il tasso di positività balza al 4,4%.(I molecolari processati sono stati 3.940, i rapidi 6.097).  La Sicilia dunque è la prima regione per contagi, al secondo posto c'è il Lazio con 386 casi e al terzo l'Emilia Romagna con 362 casi.

Gli attuali positivi sono 7.032 (+362 rispetto a ieri), mentre i guariti sono 81 mentre non si registrano altre vittime e quindi il totale dei decessi resta a 6.986. In ospedale ci sono 290 persone nei reparti ordinari (+23 rispetto a ieri) e 39 in terapia intensiva (-3) con nessun nuovo ingresso. 

Sul fronte del contagio nelle singole province c'è Palermo con 42 casi, Catania 282, Messina 0, Siracusa 89, Ragusa 1, Trapani 8, Caltanissetta 7, Agrigento 11, Enna, 3. 

Vaccino nipote nonno-2Vaccini, nonno Santo riceve la terza dose dal nipote al Policlinico

All’ambulatorio vaccinale del Policlinico Paolo Giaccone oggi Santo Fruscione, 26 anni, medico specializzando in Igiene e Medicina Preventiva ha vaccinato il nonno Santo Fruscione (91 anni) con la terza dose del vaccino anti Covid. Stesso nome e cognome ma 65 anni di differenza. Simbolo di grande affetto e di fiducia nei confronti della campagna vaccinale che da poco ha aperto alle terze dosi.

La situazione in Italia

Sono 2.535 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 3.725. Sono invece 30 le vittime in un giorno (ieri 24). Sono 222.385 i tamponi molecolari e antigenici effettuati . Ieri erano stati 403.715. Il tasso di positività è all'1,1%, in aumento rispetto allo 0,9% di ieri. Sono 338 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, tre in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute sono 16 (ieri 18). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.579, rispetto a ieri sono 106 in più.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia quasi il 20% dei nuovi contagi nazionali ma nessun decesso

PalermoToday è in caricamento