rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Il bollettino

Covid, in Sicilia nuovi casi stabili: gli attuali positivi diventano più di 200 mila

Più di 45 mila i tamponi processati, tasso di positività del 15%. Negli ospedali 14 persone in più rispetto a ieri, stabili a 170 le terapie intensive occupate da pazienti col virus. Oltre 1.900 i guariti, 26 i morti. A Palermo e provincia 1.971 contagiati, apre un altro drive in dell'Asp a Misilmeri

Nella Sicilia che da lunedì diventerà zona arancione (il ministro della Salute Roberto Speranza ha appena firmato l'ordinanza) i nuovi casi sono ormai stabili tra qualche giorno. Secondo il bollettino diramato oggi infatti i contagi sono 7.418 su 46.999 tamponi processati, il tasso di positività dunque è del 15%. 

Per il secondo giorno di fila tornano in rialzo i ricoveri: nei reparti ordinari ci sono 1.417 pazienti (+14), mentre in terapia intensiva - dove si registrano 14 nuovi ingressi - ci sono 170 persone (come ieri). I decessi comunicati sono 26: di questi 5 sono riferiti a ieri, 14 a mercoledì e i restanti ai giorni passati. 

Sono 1.970 i guariti, mentre gli attuali positivi superano quota duecentomila arrivando a 202.439. I nuovi contagi nel Palermitano sono 1.971. Questa invece la situazione nelle altre province dell'Isola: Catania 1.432, Messina 511, Siracusa 886, Trapani 629, Ragusa 725, Agrigento 458, Caltanissetta 628, Enna 178.

L'Asp di Palermo realizza un altro drive in per i tamponi

Un nuovo drive in per lo screening di massa del covid 19 si aggiunge ai tre allestiti quotidianamente dall’Asp di Palermo. Da domani (sabato 22 gennaio) sarà in funzione dalle ore 9 alle 16 ogni giorno (ad esclusione della sola domenica) un drive in a Piano Stoppa, nell’area adiacente al campo sportivo di Misilmeri. Per ottimizzare e velocizzare le operazioni si chiede agli utenti di presentarsi muniti del foglio di consenso informato stampato, compilato e firmato e del questionario. I moduli si possono scaricare questo link.

I minorenni potranno accedere al drive in, solo se accompagnati dai genitori che dovranno fornire il consenso al test per i figli. Il drive in di Misilmeri si aggiunge a quelli della Casa del Sole di Palermo, di Partinico e Cefalù. Le tre strutture dell’Asp oggi hanno effettuato complessivamente 579 tamponi con 101 positivi (17,44%). In particolare, sono stati 300 i tamponi alla Casa del Sole con 60 positivi (20%), 207 i tamponi a Partinico e 31 i positivi (14,98%), 72 i tamponi a Cefalù e 10 i positivi (13,89%).

Il Covid in Italia

In Italia nelle ultime 24 ore sono stati accertati 179.106 nuovi casi di Covid e 373 decessi. Gli attuali positivi nel nostro Paese arrivano a quota 2.695.703, con un incremento di 13.689 unità. Sono stati processati 1.117.553 tamponi. Tasso di positività che scende dal 17 di eri al 16,02%. Aumentano sensibilmente gli ingressi in terapia intensiva con 9 letti occupati in più rispetto a ieri, ma diminuiscono i ricoveri nei reparti ordinari -174. Dall'inizio della pandemia i casi totali sono 9.603.856 mentre i morti sono 142.963.

Il bollettino di venerdì 21 gennaio 2022

  • Attualmente positivi: 2.695.703 + 13.662 in 24 ore (ieri 2.682.041) 
  • Deceduti: 142.96 + 373 in 24 ore (ieri 142.590 complessivi)
  • Dimessi/guariti: 6.765.190 + 171.565 nelle 24 ore (ieri 6.593.625)
  • Ricoverati con sintomi nei reparti ordinari: 19.485 (ieri 19.659)
  • Ricoverati in terapia intensiva:1.707 con 148 nuovi ingressi (ieri 1698)
  • Totale pazienti ospedalizzati: 21.192 (ieri 21.357)
  • Tamponi: totali eseguiti da inizio pandemia161.229.552  (ieri 160.111.999)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia nuovi casi stabili: gli attuali positivi diventano più di 200 mila

PalermoToday è in caricamento