Cronaca

Covid, la Sicilia scende sotto i 500 casi: il tasso di positività cala al 2,7%

Rispetto a ieri ci sono venti persone in meno in ospedale, i pazienti ricoverati nei reparti ordinari sono 646 mentre 90 in terapia intensiva. Oltre mille i guariti. Comunicati 23 decessi, ma uno di questi risale addirittura a Ferragosto

Numero di casi pressocchè stabile rispetto a ieri, scende invece di parecchio il saldo dei posti letto occupati in terapia intensiva. Questo quanto emerge dal consueto bollettino del ministero della Salute sulla pandemia Covid. In Sicilia sono 492 (ieri erano stati 514) i nuovi contagi su 17.814 tamponi, col tasso di positività del 2,7% (ieri era del 4,1%). 

Continua il trend che vede in miglioramento della situazione all'interno degli ospedali. Nei reparti ordinari restano ricoverate 646 persone (-14 rispetto a ieri), mentre in terapia intensiva ce ne sono 90 (-6). I nuovi ingressi in area critica sono invece 4. Quest'ultimo era l'unico indicatore col segno "più" nella settimana precedente, cosa diversa invece del saldo dei posti letto occupati. Scendono ancora gli attuali positivi, che diventano 20.439 (-603) per effetto dei 1.072 guariti. Sul fronte decessi, oggi ne vengono comunicati 23: la Regione precisa che uno è da riferirsi a giorno 21 settembre, uno al 20, 12 al 19, 3 al 18, 2 al 17, uno al 5, uno al 4, uno al 22 agosto e uno addirittura al 15 agosto.

Per quanto di riguarda i casi per provincia sono 51 i casi a Palermo e provincia. Gli alti a Catania (147), Messina (86), Siracusa (77), Agrigento (55), Trapani (40), Caltanissetta (18), Ragusa (13) ed Enna (5).

Zona arancione

I dati delle vaccinazioni sono in miglioramento, ma a Francofonte è ancora necessario mantenere l’unica “zona arancione” presente in Sicilia. Il presidente della Regione Nello Musumeci ha firmato, infatti, l’ordinanza che conferma, così come richiesto dal dipartimento per le Attività sanitarie e l’Osservatorio epidemiologico, le misure restrittive anti Covid nel comune del Siracusano fino a martedì 28 settembre.

Il Covid in Italia

In Italia si registrano 3.377 nuovi casi Covid su 330.275 test e 67 morti (ma 23 recuperi della Sicilia riferiti ai giorni precedenti). Rispetto a ieri sono 3.001 gli attualmente positivi in meno, con 6.308 persone che hanno superato l'infezione. Calano di 7 unità le persone ricoverate in terapia intensiva e di 45 unità i pazienti ricoverati in ospedale con sintomi non gravi. 

Il bollettino del 21 settembre 2021

Nuovi casi: 3.377
Tamponi (diagnostici e di controllo): 330.275
Attualmente positivi: 109.513
Ricoverati: 3.937 (-45 rispetto a ieri)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 516 di cui 38 nuovi ingressi (-7 rispetto a ieri)
Deceduti dopo un tampone positivo: 130.421 (+67 rispetto a ieri)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, la Sicilia scende sotto i 500 casi: il tasso di positività cala al 2,7%

PalermoToday è in caricamento