Cronaca

Covid, in Sicilia 602 nuovi casi: stazionaria la situazione negli ospedali

Secondo i dati contenuti nel report del ministero della Salute il tasso di positività è sceso al 3,2%. ln calo anche il numero degli attuali positivi : da 22.720 a 21.777 nelle ultime 24 ore. Da lunedì inizia la somministrazione delle terze dosi di vaccino

Lieve calo dei nuovi contagi e situazione ospedaliera sostanzialmente stabile in Sicilia. E' il quadro che emerge dal bollettino odierno del ministero della Salute sull'andamento della pandemia Covid. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 18.758 tamponi (poco più di ieri) e accertati 602 nuovi positivi (ieri 878). La positività è del 3,2% (in calo rispetto al 4,6 di ieri).

I ricoverati con sintomi del virus nei reparti ordinari sono 696 (uno in meno di ieri) mentre in terapia intensiva ci sono 99 posti occupati (come ieri ma con sei nuovi ingressi). Complessivamente nei nosocomi dell'Isola col virus ci sono 795 pazienti (ieri 796). Altre 20.982 persone sono in isolamento domiciliare (ieri 21.924). Il totale degli attuali positivi è di 21.777, in calo rispetto al 22.720 di ieri.

In 1.529 sono stati dichiarati guariti per un totale di 263.514. Le 16 vittime incluse nel report di oggi portano il numero complessivo a 6.673. Dalla Regione precisano però che cinque sono da ricondurre a ieri; 7 al 15 settembre; una al 14 settembre; una al 5 settembre; una al 25 agosto e una al 22 agosto. 

Guardando la divisione per province Messina è quella con più nuovi casi, cioè 125. Seguono Palermo 118; Trapani 91; Siracusa 87; Catania 75; Ragusa 54; Caltanissetta 23; Agrigento 19; Enna 10. 

Terze dosi di vaccino

Saranno tra i primi a ricevere la cosiddetta “terza dose” o, per dirla più correttamente, la dose addizionale. Si tratta dell’iniezione di siero anti Covid che la persona riceve una volta concluso il ciclo vaccinale: può essere la seconda iniezione per chi ha avuto il Coronavirus o per chi si è sottoposto a un vaccino monodose, oppure la terza per chi ha ricevuto la doppia somministrazione standard. Lunedì circa 100 pazienti selezionati dell’ospedale La Maddalena, trapiantati e malati oncologici, saranno tra coloro che inaugureranno la somministrazione delle dosi addizionali. (L'articolo completo)

Sicilia tra zona gialla e zona bianca

La Sicilia è in zona gialla, ma dalla prossima settimana non sarà più molto probabilmente l'unica regione con qualche restrizione in più: i dati della Calabria sono infatti oltre la soglia che permette di rimanere in zona bianca. Ma con i dati a disposizione possiamo anche prevedere con un certo grado di certezza cosa succederà fino a fine mese. (L'articolo completo)

La situazione in Italia

Secondo il bollettino del ministero della Salute in tutta Italia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 4.552 casi Covid.

  • Nuovi casi: 4.552
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 284.579
  • Attualmente positivi: 114.271
  • Ricoverati: 3.989
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 525
  • Deceduti dopo un tampone positivo: 130.233 (nuovi 66)
  • Dimessi/Guariti: 4.383.195
  • Vaccinati: 40.631.363 persone pari al 75.23% della popolazione con più di 12 anni. Ieri somministrate 202mila dosi, di cui 51mila prime dosi. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 25 agosto 2021 il 92% degli over 80, l'89% dei settantenni, e il 85% dei sessantenni, il 78% dei cinquantenni, il 71% dei quarantenni, il 66% dei trentenni e il 70% dei ventenni e il 48% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini.

I contagi regione per regione (fonte Today.it)

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia 602 nuovi casi: stazionaria la situazione negli ospedali

PalermoToday è in caricamento