rotate-mobile
Cronaca

Corsa alle mascherine Ffp2 ed è rischio speculazione: "Da 8 a 20 euro il costo di una confezione"

Lo denuncia Federconsumatori, che ha effettuato un monitoraggio in supermercati, farmacie e sanitarie. Scorte in esaurimento dopo l'entrata in vigore del decreto del governo. Vizzini: "Venga imposto un prezzo massimo, come avvenuto per quelle chirurgiche"

E' corsa all'acquisto delle mascherine Ffp2 dopo che il governo nazionale ha introdotto l'obbligo sui mezzi di trasporto pubblici (a lunga percorrenza e locale); ma anche in cinema, teatri, musei e durante gli eventi sportivi (al chiuso e all'aperto).

L'effetto del nuovo decreto di Natale ha fatto impennare i prezzi. E con le scorte in via di esaurimento c'è pure chi specula. A denunciarlo è Federconsumatori, che stamane ha mandato in giro i propri volontari per supermercati, sanitarie, parafarmacie e farmacie per monitorare l'andamento dei prezzi. "Il costo per una confezione da 10 unità - dice Lillo Vizzini, presidente di Federconsumatori Palermo oscilla da 8 euro presso una catena di supermercati a oltre 20 euro in farmacia e parafarmacia. Il fatto che vanno a ruba, lascia presagire prezzi in rapida ascesa”.

"I cittadini - sottolinea Vizzini - hanno ancora freschi nella memoria i rincari avvenuti durante il primo lockdown, quando una mascherina Ffp2 è arrivata a costare oltre 20 euro, e sono preoccupati in quanto temono fenomeni speculativi ed esaurimento delle scorte. Per questo auspichiamo che ne sia disposto non solo l’uso, ma anche un prezzo massimo, come avvenuto per le mascherine chirurgiche, onde evitare inevitabili speculazioni. Invitiamo i cittadini a segnalare prezzi anomali alla mail: variazione_prezzi@libero.it".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa alle mascherine Ffp2 ed è rischio speculazione: "Da 8 a 20 euro il costo di una confezione"

PalermoToday è in caricamento