Lunedì, 15 Luglio 2024

VIDEO | Quel cortile di Brancaccio al buio da un anno, residenti costretti a uscire con le torce: "Abbiamo paura"

Il 4 aprile dell'anno scorso, a causa di un forte vento, in cortile Zarcone (alle spalle del Forum) si è verificato un guasto all'illuminazione. I tecnici Amg hanno rimosso i pali pericolanti ma da allora non sono stati più sostituiti. Pochi giorni fa dei ladri hanno provato a intrufolarsi in un'abitazione ma sono stati cacciati via

Il 4 aprile cortile Zarcone, in zona Forum, "festeggerà" un anno al buio. L'anno scorso, infatti, a causa di un forte vento si è verificato un guasto all'illuminazione. I tecnici Amg hanno rimosso i palima da allora non sono stati più sostituiti. I residenti hanno mandato numerose segnalazioni anche al Comune per provare a risolvere il problema ma sulla situazione - è proprio il caso di dirlo - non si è ancora fatta luce. 

Da un anno così, ogni sera, i residenti sono costretti a camminare con le torce dei cellulari accese. "Abbiamo paura a rientrare a casa, perché potremmo trovarci qualcuno alle spalle", ci dicono. Proprio pochi giorni fa dei ladri hanno provato a intrufolarsi in un'abitazione a sono stati cacciati via dagli stessi residenti.

A intervenire sulla questione i consiglieri della seconda circoscrizione Pasquale Tusa ed Emanuela Lo Nardo: "Oltre a cortile Zarcone, molte strade della seconda circoscrizione sono scarsamente illuminate e in alcuni casi completamente al buio. Una su tutte, la zona industriale di Brancaccio e in particolare via Pecoraino. Nonostante nell'impianto di illuminazione si siano realizzati lavori per l'efficientamento a led, è tutto spento da tempo. Questi lavori furono realizzati nel 2020 dall'Irsap attraverso un bando pubblico. Le aree adesso sono in capo al Comune e quindi il sindaco ne è responsabile".

Sulla vicenda i consiglieri hanno informato anche il prefetto. "A causa degli impianti obsoleti - continuano - c'è un problema di scarsa illuminazione anche in via Messina Marine e nelle vie limitrofe. Spesso in questa arteria stradale che costeggia il mare si verificano incidenti gravi e per i pedoni attraversare la strada è diventato pericolosissimo. Considerato che esiste un finanziamento del Pon complementare per l'efficientamento dell'intera rete di illuminazione, chiediamo al sindaco - concludono - di attivarsi affinché gli uffici competenti definiscano il progetto per bandire la gara". 

Video popolari

PalermoToday è in caricamento