"Basta con gli sfratti e gli sgomberi", i senza casa sfilano per le vie del centro

La manifestazione è stata decisa all'indomani dello sgombero da parte delle forze dell'ordine della palazzina di via Oberdan in cui vivevano da oltre un anno alcune famiglie appartenenti alla comunità etiope ed eritrea

La testa del corteo

E' partito da piazza Massimo il corteo cittadino contro gli sfratti e gli sgomberi. L'iniziativa è stata organizzata dopo lo sgombero da parte delle forze dell'ordine della palazzina di via Oberdan in cui vivevano da oltre un anno alcune famiglie appartenenti alla comunità etiope ed eritrea.

Il corteo, al quale partecipano anche le famiglie del comitato di lotta Prendocasa, lavoratori, studenti e disoccupati si apre con uno striscione con scritto "Blocchiamo gli sfratti e gli sgomberi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le riflessioni e le contraddizioni che si aprono in conseguenza dello sgombero di via Oberdan sono molteplici - dice Giuliana Spera, portavoce del Comitato di Lotta Prendocasa - se tenuto anche conto di alcuni fattori contingenti. I numeri dell'emergenza abitativa nella sola città di Palermo sono a dir poco preoccupanti: 1500 le famiglie iscritte alle liste di emergenza abitativa, oltre diecimila in attesa di un alloggio popolare, decine di migliaia di immobili sfitti o abbandonati. Tra cui Palazzo Florio Fitalia all'Olivuzza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento