Corte dei Conti, Pino Zingale nuovo procuratore generale per la Sicilia

Originario di Termini Imerese, ha 62 anni ed è laureato in Giurisprudenza e Scienze politiche. Giornalista pubblicista, è entrato in magistratura contabile nel 1991. E’ presidente della Commissione Tributaria Regionale

Pino Zingale

Il plenum del Consiglio di presidenza della Corte dei conti ha nominato il presidente di sezione Pino Zingale nuovo procuratore generale presso la sezione giurisdizionale d’Appello per la Regione Siciliana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zingale, 62 anni, originario di Termini Imerese, laureato in Giurisprudenza e Scienze politiche, giornalista pubblicista, è entrato in magistratura contabile nel 1991, a seguito di concorso, proveniente dalla carriera direttiva della Ragioneria Generale dello Stato, e ha prestato servizio presso le Sezioni Riunite, la sezione controllo Enti e quale pubblico ministero e giudicante in Sicilia, Campania, Friuli-Venezia Giulia e, da ultimo, come presidente della Sezione giurisdizionale per il Trentino Alto Adige di Trento. Ha ricoperto l’incarico di
magistrato delegato al controllo di grandi enti nazionali e attualmente presso Anas spa. E’ presidente della Commissione Tributaria Regionale della Sicilia e professore straordinario di Diritto tributario presso l’università telematica Pegaso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento