rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Vittorio Emanuele

Corso Vittorio Emanuele, operaio dell’Amap rimane folgorato

L’uomo mentre lavorava con il martello pneumatico ha toccato inavvertitamente un cavo elettrico. Trasportato al pronto soccorso del Civico, non è in pericolo di vita. L'area è stata transennata dalla polizia per consentire i rilievi del caso

Tragedia sfiorata a Palermo, dove un operaio dell'Amap - l'azienda che si occupa della rete idrica - è rimasto ferito dopo essere stato colpito da una scossa elettrica. Secondo una prima ricostruzione dei fatti fornita dalla Polizia, che indaga sulla vicenda, l'uomo mentre lavorava con il martello pneumatico in corso Vittorio Emanuele a pochi passi da Porta Felice, ha toccato inavvertitamente un cavo elettrico, restando folgorato. Immediatamente soccorso, è stato trasportato all'ospedale Civico. Non versa comunque in pericolo di vita.

L'area è stata transennata dalla polizia per consentire i rilievi del caso. Appena dieci giorni fa, sempre a Palermo, un operaio di 41 anni impegnato nella realizzazione della linea tranviaria è morto schiacciato da un camion della stessa ditta per la quale lavorava.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Vittorio Emanuele, operaio dell’Amap rimane folgorato

PalermoToday è in caricamento