Cronaca Via Giovanni di Cristina

Mettono in vendita sei biciclette, ma sono rubate: denunciati due fratelli

Gli agenti della polizia sono intervenuti dopo la segnalazione di un passante che ha riconosciuto, tra quelle esposte, due bici che gli erano state rubate nei giorni scorsi

Mettono in vendita sei biciclette, ma sono tutte rubate. Due fratelli di 23 e 25 anni - A.C. e G.C. - sono stati denunciati dalla polizia per ricettazione.

Gli agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico sono intervenuti in via Di Cristina, angolo Corso Tukory, su segnalazione di un cittadino. L'uomo ha detto agli agenti di avere riconosciuto, tra quelle messe in vendita, due bici che gli erano state rubate pochi giorni prima. I due fratelli, incalzati dalle domande dei poliziotti, non sono stati in grado di fornire alcuna spiegazione circa la provenienza della merce. A quel punto sono stati condotti in questura. Le biciclette sono state poste sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mettono in vendita sei biciclette, ma sono rubate: denunciati due fratelli

PalermoToday è in caricamento