Cronaca Corso Finocchiaro Aprile Camillo

“Troppi controlli", protestano i commercianti di Corso Finocchiaro Aprile

I manifestanti hanno bloccato il traffico della zona posizionando delle barriere al centro della strada. "Continui blitz dei vigili urbani e della polizia contro l'abusivismo e contro le auto posteggiate in doppia fila: accanimento ingiustificato"

La protesta dei commercianti

“Basta blitz, fateci lavorare”. Hanno protestato questa mattina i commercianti in corso Finocchiaro Aprile (anche conosciuta come corso Olivuzza). I manifestanti hanno bloccato il traffico della zona posizionando delle barriere al centro della strada.

LEGGI ANCHE - ORLANDO: "COMMERCIANTI AIZZATI DA CHI?"

La protesta è stata organizzata “contro i continui blitz dei vigili urbani e della polizia per contrastare l'abusivismo commerciale e contro le multe elevate dagli agenti del comando della polizia municipale alle auto posteggiate in doppia fila”. “Un accanimento ingiustificato - dicono i commercianti -. Non comprendiamo come mai l'attenzione sia rivolta in questa zona della città, mentre in altre strade commercianti e ambulanti lavorano indisturbati”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Troppi controlli", protestano i commercianti di Corso Finocchiaro Aprile

PalermoToday è in caricamento