Coronavirus, negozio aperto di domenica e pieno di gente: multa e chiusura

I militari della guardia di finanza hanno sanzionato il titolare di un'attività di corso dei Mille che vende prodotti per la casa e indumenti. Ora rischia di dovere tenere la saracinesca abbassata per un massimo di 30 giorni

(foto archivio)

Un negozio aperto di domenica e pieno di gente al suo interno, in barba ai divieti imposti dal’ultima ordinanza regionale per contenere la diffusione del Coronavirus. I finanzieri della stazione navale hanno chiuso temporaneamente un negozio che vende prodotti per la casa e indumenti di corso dei Mille (del quale non è stato fornito il nom, ndr), notificando al titolare una sanzione amministrativa che va dai 400 agli 800 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante l’attività di controllo del territorio "le fiamme gialle notavano - spiegano dal Comando provinciale - una cospicua presenza di persone all’interno del negozio in parola, intente all’acquisto di articoli per la casa e per la persona". La chiusura temporanea è stata imposta in attesa che venga stabilita la sanzione accessoria che potrebbe costringere il titolare a tenere abbassata la saracinesca fino a 30 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento