menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operazione Mare Mostrum

Operazione Mare Mostrum

Trasporti marittimi gestiti a suon di mazzette, 3 arresti: c'è anche funzionario regionale

I carabinieri di Palermo e Trapani hanno fatto scattare le manette per l'armatore Ettore Morace, il deputato regionale Girolamo Fazio e il funzionario regionale Giuseppe Montalto. Sono accusati di corruzione

Mazzette e favori nella gestione dei trasporti marittimi. E' quanto emerso da un'indagine dei carabinieri di Palermo e Trapani, che stamani hanno arrestato l’armatore Ettore Morace, il deputato regionale ed ex sindaco di Trapani Girolamo Fazio e il funzionario della Regione Siciliana Giuseppe Montalto.

LEGGI ANCHE: ROLEX E MAZZETTE, INDAGATE VICARI ECARONIA

L'operazione è stata denominata "Mare Mostrum". Morace è il figlio del patron del Trapani calcio Vittorio, entrambi proprietari della compagnia di traghetti Liberty lines. Fazio era invece nuovamente in corsa per la poltrona di sindaco alle prossime elezioni. L'indagine è coordinata dalla Procura di Palermo. 

GUARDA IL VIDEO - LE INTERCETTAZIONI: "SIAMO STATI IN LINEA CON TUTTE LE TUE INDICAZIONI"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento