Scaduti i termini di custodia cautelare, torna libero Giuseppe Monteleone

L'ex dirigente del Comune lascia i domiciliari. Era stato arrestato a febbraio scorso nell'ambito dell'inchiesta "Giano Bifronte" su un presunto giro di mazzette per la realizzazione di alcuni piani costruttivi

Il frame di un'intercettazione dell'operazione "Giano Bifronte"

Torna libero Giuseppe Monteleone, ex dirigente del Comune finito ai domiciliari a febbraio scorso con l'inchiesta "Giano Bifronte", legata a un presunto giro di mazzette per la realizzazione di alcuni piani costruttivi. A disporre la liberazione è stato il gip Michele Guarnotta, che ha accolto la richiesta dell'avvocato Nino Zanghì: il difensore dell'indagato ha messo in evidenza come fossero scaduti i termini di custodia cautelare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'indagine della guardia di finanza, coordinata dal procuratore aggiunto Sergio Demontis, sono coinvolti anche, tra gli altri, l'ex dirigente del Comune Mario Li Castri e due ex consiglieri comunali, Sandro Terrani e Giovanni Lo Cascio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento