La cricca all'edilizia privata del Comune, tutti rinviati a giudizio

Il gup Ermelinda Marfia ha fissato a gennaio il processo per gli imputati coinvolti nell'inchiesta "Giano Bifronte" che, a febbraio scorso, aveva svelato l'esistenza di un giro di mazzette. Tra di loro funzionari ed ex consiglieri comunali

Intercettazioni blitz Giano Bifronte

Il gup Ermelinda Marfia ha rinviato a giudizio tutti gli imputati coinvolti nell'inchiesta "Giano Bifronte" che, a febbraio scorso, aveva svelato l'esistenza di una presunta "cricca" all'Edilizia privata del Comune e un giro di mazzette. 

Il processo inizierà l'11 gennaio in tribunale per due funzionari comunali, Mario Li Castri, ex dirigente dell’Area tecnica del Comune, e Giuseppe Monteleone, già dirigente dello Sportello unico delle Attività produttive, per l’architetto Fabio Seminerio, per gli ex consiglieri comunali Giovanni Lo Cascio (già capogruppo del Pd e presidente della commissione Urbanistica del Comune), e Sandro Terrani, all’epoca capogruppo di Italia viva, membro della commissione Bilancio, ma anche i costruttori della Biocasa srl, Giovanni Lupo e Francesco Lo Corte, per Agostino Minnuto, direttore dei lavori di un cantiere della Biocasa e l’architetto Giovanna D’Attardi, compagna di Monteleone, che dalla Biocasa avrebbe avuto diversi incarichi. Il Comune si è costituito parte civile.

Il giudice ha accolto la richiesta del procuratore aggiunto Sergio Demontis e dei sostituti Giovanni Antoci e Andrea Fusco, che hanno coordinato le indagini della guardia di finanza su alcuni piani di edilizia privata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento