Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Corruzione al Cas, annullato sequestro dei conti correnti dell'avvocato palermitano

Era stato disposto nell'ambito dell'indagine sulla corruzione per l'autostrada Siracusa-Gela. Il tribunale della libertà di Messina ha accolto il ricorso presentato dai legali difensori

Il tribunale della libertà di Messina ha annullato oggi il sequestro preventivo dei conti correnti dell'avvocato palermitano Stefano Polizzotto e di Antonietta Sartorio, disposto nell'ambito dell'indagine sulla corruzione per l'autostrada Siracusa-Gela. Accolto il ricorso presentato dagli avvocati Vincenzo Lo Re e Rossella Garofalo che hanno documentato la legittimità delle somme rinvenute sul conto dei due legali, pacificamente relative a prestazioni professionali rese al consorzio che si era aggiudicato l'appalto. All'avvocato Sartorio, non indagata, le somme erano state sequestrate in quanto contitolare del contratto di consulenza intercorrente con il consorzio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corruzione al Cas, annullato sequestro dei conti correnti dell'avvocato palermitano

PalermoToday è in caricamento