Sindaco di Villafrati positivo al Covid: "Mi sento meglio ma la tosse non se ne va"

In un videomessaggio Franco Agnello rassicura i propri concittadini sulle proprie condizioni di salute in lieve miglioramento negli ultimi due giorni. La cittadina del Palermitano da ieri è stata dichiarata dal governatore siciliano zona rossa per evitare il diffondersi del contagio

Franco Agnello

"Mi sento meglio, non ho la febbre e la respirazione è sempre più autonoma. La tosse, però, ancora non mi lascia". In un videomessaggio Franco Agnello, il sindaco di Villafrati risultato positivo rassicura i propri concittadini sulle proprie condizioni di salute in lieve miglioramento negli ultimi due giorni. La cittadina del Palermitano da ieri è stata dichiarata dal governatore siciliano zona rossa per evitare il diffondersi del contagio del Covid-19, dopo che gli uffici dell'Azienda sanitaria provinciale hanno segnalato la presenza di un cluster.

"Ad oggi abbiamo 79 positivi, un gran numero che potrebbe ancora crescere", dice il primo cittadino.  Villafrati era già stato "zona rossa" per oltre un mese durante l'ondata di Covid-19 nella scorsa primavera. Allora, però, i casi erano circoscritti a una Rsa. "Il fenomeno oggi è diffuso - spiega il primo cittadino nel suo videomessaggio -, c'è bisogno di tanta attenzione e rispetto delle regole. Occorre l'impegno di ciascuno di noi".

L'ordinanza firmata dal presidente della Regione prevede "una forte limitazione della mobilità - dice ancora Agnello - è stata emanata solo per una settimana ma potrebbe essere ulteriormente prorogata. Noi dobbiamo mettere in pratica tutte quelle misure che già conosciamo perché da ognuno di noi dipende la tempistica con cui riusciremo a superare questo momento drammatico". Poi l'invito ai propri concittadini. "Rispettate le regole e uscite solo per situazioni di necessità. Non dobbiamo abbatterci, ma reagire in maniera corale e forte. Sono convinto che ne usciremo di nuovo, quanto prima. Andiamo avanti. Non perdiamoci d'animo", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento