menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con la "zona rossa" scatta la nuova sospensione della Ztl: le telecamere restano spente

Si tratta di una proroga perchè gli occhi elettronici sono disattivati già da settimane. Lo stop è stato deciso dal sindaco e dall'assessore alla Mobilità per tutta la durata delle massime restrizioni per la pandemia

Le telecamere che sorvegliano gli accessi alla zona a traffico limitato rimarranno ancora spente almeno fino al 31 gennaio. Il Comune ha stabilito infatti che la Ztl resta sospesa per tutta la durata della zona rossa (che entra in vigore a mezzanotte ndr).

"Su indicazione congiunta del sindaco Leoluca Orlando e dell'assessore alla Mobilità, Giusto Catania - si legge in una nota di Palazzo delle Aquile - gli uffici provvederanno nelle prossime ore a emettere un provvedimento di proroga della sospensione della ztl centrale diurna e notturna fino al termine di vigenza dell'attuale condizione di zona rossa per Palermo, salvo ulteriori proroghe". Orlando aveva già disposto una prima sospensione della ztl fino al 6 gennaio, poi estesa (con due diversi provvedimenti) fino a domani. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento