Emergenza Coronavirus, a Villa Sofia-Cervello si cercano infermieri

L'obiettivo è garantire con urgenza i livelli essenziali di assistenza, comprese le cure intensive e subintensive necessarie alla cura dei pazienti affetti dal virus

La direzione strategica di Villa Sofia-Cervello ha indetto una selezione pubblica per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo, libero professionale e co.co.co per Infermieri, attraverso una delibera del direttore generale. L'obiettivo è fronteggiare l’emergenza da Coronavirus e garantire con urgenza i livelli essenziali di assistenza, comprese le cure intensive e subintensive necessarie alla cura dei pazienti affetti dal virus.

"E' stato deciso - si legge in una nota - di avvalersi delle misure straordinarie di reclutamento. La durata è fino al 31 dicembre 2020, prorogabile in ragione del perdurare dello stato di emergenza. Le domande di partecipazione vanno presentate entro 5 giorni dalla pubblicazione dell’avviso sul sito aziendale. Per la consultazione della delibera bisogna andare al sito web aziendale nella sezione “Concorsi non scaduti”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Utile come un termometro, aiuta a scoprire le polmoniti: perché comprare un saturimetro

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

Torna su
PalermoToday è in caricamento