Cronaca

Vaccini anche al campo di calcio Ribolla: finora quasi 3 mila le somministrazioni agli studenti

Prosegue la campagna dell’Asp di Palermo, impegnata quotidianamente pure nelle scuole di città e provincia. Dal 13 luglio a oggi sono finora 76 gli istituti coinvolti

Prosegue la campagna di vaccinazione di prossimità dell’Asp di Palermo, impegnata quotidianamente anche nelle scuole di città e provincia. Medici, infermieri ed amministrativi dell’azienda sanitaria del capoluogo sono oggi all’istituto Rapisardi-Garibaldi, mentre domani (14 settembre) al Mario Rutelli, mercoledì 15 al Vincenzo Ragusa e poi al Guglielmo II di Monreale, giovedì 16 al Francesco Ferrara di Palermo e venerdì 17 al Majorana ed al Falcone, sempre nel capoluogo. La campagna proseguirà poi la prossima settimana al Manzoni-Impastato (20 settembre), al liceo Pio La Torre (21); al liceo Umberto (22); al Danilo Dolci di Palermo (23) ed il 27 all’istituto comprensivo Buonarroti.

Dal 13 luglio (giorno delle prime vaccinazioni fatte dall’Asp direttamente nelle scuole) ad oggi sono finora 76 gli istituti coinvolti e 2.829 le somministrazioni effettuate, di cui 1.932 prime dosi, 790 seconde dosi e 107 dosi uniche. Nei soli primi dieci giorni di settembre sono state 834 le somministrazioni. L’iniziativa voluta dal direttore generale dell’Asp, Daniela Faraoni, è rivolta a studenti (e loro genitori), personale docente e non docente.

Di pari passo prosegue l’intensa attività avviata nei comuni della provincia sin dai primi giorni di maggio insieme ai medici di medicina generale e continuità assistenziale, e medici e infermieri  dei nuclei di vaccinazione mobili della Difesa che operano nell’ambito dell’operazione Eos, fortemente voluta dal ministro della Difesa e condotta sotto l’egida del comando operativo di vertice interforze. Sono 75 le località raggiunte dall’equipe mobile dell’Asp di Palermo e 14.706 le vaccinazioni somministrate. Intenso il calendario della settimana: oggi (13 settembre) vaccinazioni in programma a Collesano, domani (14) a Chiusa Sclafani e sabato 18 a San Giuseppe Jato. 

Contemporaneamente prosegue senza sosta l’impegno in città. Nel pomeriggio medici, infermieri ed amministrativi dell’Asp saranno dalle ore 16 alla scuola calcio Garden Center Ribolla; domani (14 settembre) allo Stand Florio di Romagnolo (ore 15-19) ed alla caserma dei vigili del fuoco; giovedì 16 al mercato della Vucciria, all’interno della chiesa Sant’Andrea; venerdì 17 (ore 10-20) al centro commerciale Conca d’Oro; sabato 18 e domenica 19 (ore 16-21) alla Marina di Libri di Villa Filippina.

Si ricorda che per vaccinarsi non ci sarà bisogno di prenotazione: basterà presentarsi muniti di documento di riconoscimento e tessera sanitaria. Verranno somministrate prime o eventuali seconde dosi. Il siero utilizzato sarà Pfizer. Tutte le iniziativa sono rivolte a coloro i quali abbiano già compiuto 12 anni. I minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore ed avere acquisito (nell’apposito modulo) il consenso dell’altro genitore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anche al campo di calcio Ribolla: finora quasi 3 mila le somministrazioni agli studenti

PalermoToday è in caricamento