rotate-mobile
Cronaca

Vaccini, nuovi hub in arrivo in provincia di Palermo: "Alleggerire la pressione sulla Fiera"

E' quanto emerge da un vertice che si è tenuto tra i sindaci dell'area metropolitana e il prefetto Giuseppe Forlani. I primi cittadini hanno confermato la disponibilità a mettere a disposizione della Protezione civile immobili a Bagheria, Misilmeri e Cefalù 

Nuovi hub vaccinali in arrivo in provincia di Palermo per combattere la battaglia contro il Covid-19. E' quanto emerge da un vertice che si è tenuto tra i sindaci dell'area metropolitana e il prefetto Giuseppe Forlani. I primi cittadini hanno confermato la disponibilità a mettere a disposizione della Protezione civile immobili a Bagheria, Misilmeri e Cefalù per la realizzazione degli hub vaccinali.

Allo stesso modo anche il Comune di Palermo, che ha partecipato in videoconferenza con il sindaco Leoluca Orlando, ha confermato la disponibilità di altri immobili oltre alla Fiera del Mediterraneo "per alleggerire la pressione" sui locali di via Anwar Sadat che ospita sia il drive-in per i tamponi che l'hub vaccinale gestiti dal Commissario per l'emergenza e dalla Protezione civile regionale.

Dai sindaci, inoltre, è arrivato "un appello forte di comprensione e condivisione per i sacrifici richiesti ai cittadini" e la richiesta ai governi nazionale e regionale "d'interventi urgenti e concreti a sostegno delle famiglie", oltre che "di rimborsi alle aziende a partire dal sostegno per le spese fisse" e "di disponibilità di risorse per la ripresa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, nuovi hub in arrivo in provincia di Palermo: "Alleggerire la pressione sulla Fiera"

PalermoToday è in caricamento