menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini in chiesa, a Palermo somministrate soltanto 950 dosi

In totale in Sicilia erano stati 5.867 i cittadini, della fascia dai 69 ai 79 anni, che si erano prenotati rispondendo all'iniziativa anti Covid della Regione. Alla fine però, quasi duemila persone - forse per evitare rischi - non si sono poi presentate

A Palermo sono stati soltanto 950 i vaccini somministrati in chiesa nell'ambito dell'iniziativa anti Covid che si è svolta in Sicilia il sabato di Pasqua. In totale, nell'Isola, hanno aderito 300 parrocchie: sono state poco più di 4 mila le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri.

Secondo i dati disponibili e diffusi dalle Asp, in provincia di Messina sono state vaccinate 428 persone. A Catania sono state in tutto 829. A Siracusa le somministrazioni sono state 275. A Enna sono state 531. A Ragusa, le dosi di vaccino somministrate sono state 216. Su Trapani il dato si attesta sulle 570 somministrazioni. Dato indicativo è quello di Agrigento con 250 dosi.
 
"A Palermo è stato possibile somministrare una cinquantina di dosi in Cattedrale e ulteriori dosi sono state poi trasferite all'hub vaccinale della Fiera del Mediterraneo", hanno detto dalla Regione. In totale in Sicilia erano stati 5.867 i cittadini, della fascia dai 69 ai 79 anni, che si erano prenotati rispondendo all'iniziativa prevista dal protocollo d'intesa siglato tra il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, e la Conferenza episcopale siciliana. Quasi duemila persone quindi - forse per evitare rischi - non si sono poi presentate.

"E’ stata una iniziativa, finora unica in Italia - ha affermato il presidente della Regione, Nello Musumeci - che ha valore etico oltre che pratico e ha raggiunto direttamente i siciliani desiderosi di vaccinarsi  durante le celebrazioni Pasquali, nella giornata del Sabato Santo. Sin da quando il governo nazionale ha reso disponibili le prime dosi di vaccino per i siciliani, ogni nostro sforzo è stato rivolto a far sì che la campagna vaccinale potesse coinvolgere il maggior numero di persone».
 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento