Cronaca

Per gli over 80 sarà sempre "open day": vaccini anti Covid senza obbligo di prenotazione

L’Asp apre le porte di tutti i propri centri di vaccinazione agli anziani. Sarà sempre possibile recarsi nelle strutture dell’Azienda sanitaria del capoluogo per ricevere la somministrazione della prima dose di Pfizer o Moderna. Da mercoledì torna anche il drive in alla Casa del Sole

L’Asp apre le porte di tutti i propri centri di vaccinazione agli over 80. Così com’è avvenuto negli ultimi giorni, da domani sarà sempre possibile recarsi nelle strutture dell’Azienda sanitaria del capoluogo per ricevere la somministrazione della prima dose di Pfizer o Moderna.

L’iniziativa è riservata ai cittadini con età pari o superiore ad 80 anni (compresa tutta la classe di nascita 1941): potranno recarsi direttamente nel centro di vaccinazione più vicino, muniti di documento di identità e tessera sanitaria, per ricevere la somministrazione del siero. Il personale medico effettuerà la valutazione e compilerà la scheda di anamnesi. Dall'Asp invitano a scaricare la documentazione dal sito internet aziendale. In alternativa autocertificazione, informativa e consenso al trattamento dei dati e consenso informato alla somministrazione del vaccino saranno forniti dal personale della struttura.  

"La nostra rete di punti di somministrazione è pronta ad accogliere tutti gli anziani ai quali chiediamo con forza di vaccinarsi – sottolinea il direttore generale, Daniela Faraoni – sono stati circa 4.000 gli over 80 che negli ultimi due giorni hanno raccolto l’appello nel nostro territorio, ma possiamo e dobbiamo fare ancora di più per immunizzare la popolazione di una fascia di età più esposta alla gravità del contagio. Per venire incontro a tutte le esigenze, riproporremo da mercoledì a domenica prossimi anche il Drive In alla Casa del Sole, in maniera tale da potere accogliere anche gli anziani che, con difficoltà motorie, possono farsi accompagnare e ricevere il vaccino rimanendo, sempre, seduti in auto. Ringrazio tutti i lavoratori che si stanno prodigando per dare ulteriore impulso ad una campagna vaccinale fondamentale per superare la pandemia”.

Intanto anche oggi (fino alel 20) è attivo il drive in della Casa del Sole, riservato esclusivamente agli over 80 che non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per gli over 80 sarà sempre "open day": vaccini anti Covid senza obbligo di prenotazione

PalermoToday è in caricamento