menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche all'Ismett vaccini anti Covid per gli over 80, la gioia di "nonna" Angela: "Non vedevo l'ora"

Nella struttura saranno somministrate cento dosi al giorno, grazie al lavoro di 15 persone fra personale clinico e amministrativo. La prima a ricevere il farmaco è stata Angela Zaffuto, 80 anni, palermitana: "Adesso mi sento più sicura e ne sono felice"

E' iniziata oggi all'Ismett la campagna di vaccinazione per le persone con più di 80 anni di età. La prima persona ad aver ricevuto il vaccino è Angela Zaffuto (nella foto), 80 anni, palermitana. "Ho aderito immediatamente al vaccino - sottolinea la signora Angela - e non vedevo l'ora di farlo. Adesso mi sento più sicura e ne sono felice". 

Le operazioni di vaccinazione sono iniziate alle 13 in un'apposita area realizzata in tempi record all'esterno dell'Istituto. Ismett, in questa prima fase, eseguirà 100 vaccinazioni al giorno. Il team di vaccinazione è composto da 15 persone fra personale clinico e amministrativo. Le operazioni di vaccino si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 17 e dalle 9 alle 13 nel weekend.

"Ringrazio tutto il personale di Ismett per la disponibilità e il rinnovato impegno in questa attività. Oggi è un giorno molto importante - sottolinea il direttore Angelo Luca - perchè, dopo aver messo in sicurezza gli operatori sanitari, inizia la vaccinazione dei soggetti più anziani, i più fragili di fronte alla infezione. Speriamo di poter iniziare al più presto la seconda fase che prevede la vaccinazione dei trapianti e dei soggetti candidati al trapianto d’organo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento